Campania Sicura

Contesto

Strategia

Le azioni

Fondo Pac III

La Regione Campania ha istituito un fondo (DGR 497/2013) per la realizzazione di misure anticicliche e per la salvaguardia dell’occupazione a favore delle imprese e a valere sul Piano di Azione e Coesione (PAC) – Terza e ultima riprogrammazione. Il soggetto gestore del Fondo è Sviluppo Campania S.p.A., società in house della Regione Campania. Nell’ambito del PAC III, è stato approvato il Piano di fattibilità “Terra dei fuochi” (D.D. 437 del 20/06/2014).

Il Piano d’intervento prevede il rilancio dell’immagine del comparto agroalimentare e dell’assoluta qualità dei suoi prodotti, attraverso un’azione di comunicazione integrata mirata ed un supporto concreto alle imprese agroalimentari che, attraverso l’erogazione di servizi specialistici, potranno dotarsi di strumenti per tracciare e certificare la qualità dei prodotti.

In particolare, il Piano è articolato su due livelli:

  • Individuare e mettere a punto strategie di comunicazione integrata volte a riequilibrare l’informazione sul cosiddetto fenomeno “Terra dei fuochi” e a proporre una azione di marketing basata su un background informativo corretto e trasparente.
  • Garantire il supporto alle imprese agroalimentari con interventi di adeguamento tecnologico delle produzioni agli standard della Campania e con programmi di marketing e distribuzione.

Con il D.D. 374/2015, è stata approvata la rimodulazione temporale del Piano fino al 2016.

Il D.D. 317/2015 ha approvato la revisione del Piano di Fattibilità, modificando alcune misure e dotazioni in coerenza con la DGR 53/2015.

Con il D.D. 585/2015 è stata approvata la rimodulazione del Piano, con l’introduzione della misura B4 “Campania Trasparente”, che si aggiunge alla Misura B1 “QR Code”, in partnership con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici (Napoli).

Con il D.D. 263/2016 è stata approvata la rimodulazione e l’aggiornamento del Piano “Terra dei Fuochi” rinominato Piano “Terra dei Fuochi ed Azioni per la valorizzazione del sistema economico campano”, per un plafond complessivo di Euro 45.000.000,00.

 

CampaniaSic_FondoPac